La famiglia di chiavi di protezione ROCKEY: 6 diversi modelli in grado di rispondere ad ogni esigenza in tema di protezione del software dalla duplicazione abusiva; ma anche un potente strumento di marketing.

NetROCKEY4ND

Netr4ndl

NetROCKEY4ND

è la chiave di rete della linea ROCKEY4ND; le caratteristiche generali della chiave sono le stesse della ROCKEY4ND a cui rimandiamo per la descrizione.

In più la NetROCKEY4ND permette di controllare il numero di utenti contemporaneamente connessi ad una applicazione multiutente; con una chiave sola proteggete il programma e limitate l’uso degli utenti, come da licenza concessa; e tutto ciò senza modificare il vostro sorgente, se userete  la funzione Envelope. E quando il cliente vorrà aumentare il numero di utenti connessi, con la funzione REMOTE UPDATE, gli aggiornate in modo sicuro e remoto il numero limite di utenti.

Il kit di sviluppo della NetROCKEY4ND comprende tra l’altro un monitor tramite il quale il vostro cliente potrà vedere quanti e quali utenti sono connessi in quel momento; inoltre potrà definire qual’è il tempo massimo di inattività di un client e quindi automaticamente disconnetterlo per far posto ad altro utente.

La NetROCKEY4ND non necessariamente deve essere connessa al server; basta un qualsiasi PC della rete, purchè attivo.

La NetROCKEY4ND potrà esservi fornita con le stesse password della ROCKEY4ND ed utilizza le stesse API e utility della ROCKEY4ND.

Supporta non solo i protocolli TCP / IP, IPX e NetBIOS, ma fornisce anche un programma di servizio di rete basata su server. Gli sviluppatori devono solo scrivere programmi per lato client.  Ogni modulo di NetROCKEY4ND può supportare fino a 65.534 clienti;   il programma di servizio è sempre protetto da accessi non autorizzati e immune ai virus.

Come la sorella ROCKEY4ND opera con ogni sistema operativo: Windows 32bit e 64bits, WinCE (x86), Linux e Mac OS